Tag

mario draghi

Mario Draghi è un economista nato a Roma il 3 settembre 1947. Negli anni ha ricoperto diversi incarichi proprio grazie alla stima che è riuscito ad ottenere in tutto il mondo, in quanto grande economista. Nel 1998 ha contribuito alla creazione del testo unico della finanza, nel 1991 è diventato Direttore generale del Tesoro e nel 1984 è stato Direttore esecutivo della Banca Mondiale. Importanti ruoli sono stati ricoperti anche all’interno di aziende e banche quali IRI, Banca Nazionale del Lavoro e Eni. Fino al 2011 è stato Governatore della Banca d’Italia, successivamente Presidente della Banca Centrale Europea.
Idee di investimento

Se dal punto di vista macroeconomico nulla di nuovo giunge dal continuo bombardamento di dati congiunturali cui ormai siamo abituati nell’era della sovrainformazione, desta sicura perplessità la constatazione che anche il nostro Paese abbia potuto collocare dei propri titoli a breve a tassi di interesse negativi. I sottoscrittori hanno accettato,

Leggi tutto
Scenari

Bilanciato e rassicurante. Per il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, questa è la descrizione che si addice al quadro dell’economia cinese dopo che le autorità di Pechino hanno tracciato le loro previsioni al Fondo monetario. Ma la Cina resta un osservato speciale per i mercati dopo lo choc

Leggi tutto
Scenari

Vince Alexis Tsipras, perde Yanis Varoufakis. Ma la sfida per la Grecia resta sempre la stessa: ridurre il debito. E sarebbe toccata a chiunque fosse uscito vincitore dalla urne. Tocca a Syriza. E non importa se il Prodotto interno lordo (Pil) della Grecia nel periodo aprile-giugno, ossia prima che venissero

Leggi tutto
Scenari

Super Mario, l’Americano, l’Atermico, il signor Altrove, il Prussiano. Mario Draghi li odia tutti i soprannomi che gli stono stati dati in questi anni. E c’è da scommettere che odi anche l’ultimo: Dovish, ovvero colomba. Così lo hanno rinominato gli analisti internazionali per dare un nome all’attitudine mostrata dal presidente

Leggi tutto
Scenari

C’è attesa per la riapertura della Borsa di Atene. Il via libera alle contrattazioni sulla piazza ellenica è stato dato ufficialmente venerdì 31 luglio dalle autorità greche (comitato direttivo di Athens Exchange Stock Marcket e dai board di AthexClear ed Hellenic Central Securities Depository) segue l’ok del ministero delle Finanze

Leggi tutto
Scenari

Diciassette ore di trattativa e una notte da brivido. Ma alla fine Grexit pare evitata, almeno per ora. L’Eurozona ha raggiunto un accordo definito “Greekment” sul terzo salvataggio della Grecia, che fino a notte fonda sembrava impossibile. Ma, alla fine, la volontà di tenere unita Eurolandia ha prevalso, anche se

Leggi tutto
Scenari

Da piazza Syntagma alla Banca centrale europea. Dalla vittoria di Alexis Tsipras ai timori per una sconfitta di tutta Europa. Gli occhi del mondo nel giro di 24 ore si sono spostati dalla folla greca festante per la vittoria dei no all’Europa dei sacrifici imposti dalla Troika, alla scrivania di

Leggi tutto
Scenari

Nel giorno del giudizio greco, dove ormai è chiaro a tutti che in gioco non c’è più solo il futuro del Paese, ma il concetto stesso di Europa, c’è un uomo a cui più di tutti i mercati guardano con fiducia: Mario Draghi, governatore della Banca Centrale Europea (Bce). La

Leggi tutto
Scenari

Non è la prima volta che Mario Draghi alza la voce. Ma è forse la più convinta di sempre. Il governatore della Banca centrale Europea, infatti, non ha usato giri di parole e ha detto chiaramente: «L’euro non è più scontato. Se i paesi dell’Eurozona non faranno le riforme strutturali

Leggi tutto