RISPARMIO ENERGETICO ATTIVO

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer resta inattivo.

Clicca in qualsiasi parte dello schermo per riprendere la navigazione.


foglia

Fintech. La nuova via di distribuzione dei fondi

17 Aprile 2021 - Il Sole 24ORE - Plus24

Le piattaforme di distribuzione dei fondi sono a un giro di boa. Il fintech, con l'ausilio della blockchain, dell'intelligenza artificiale, del machine learning, delle piattaforme di investimento digitali e del peer-to-peer (P2P), sta rimodellando anche questo canale.

Canale che vuole imporsi nel mondo della gestione dei patrimoni, il cui mercato a livello globale dovrebbe raggiungere al ritmo del +3% l'anno una dimensione di 125.000 miliardi di euro entro il 2024. In Asia, per esempio, Caifuhao offre un servizio che consente alle aziende di creare conti e vendere direttamente i fondi agli utenti Alipay.

Un processo, questo, nel quale si inseriscono il previsto debutto sull'Euronext di Allfunds, una delle più grandi piattaforme B2B WealthTech nel mondo (oltre 1,2 trilioni di euro di masse) e l'acquisizione da parte di Eurodear di MFEX Group (si veda pezzo a fianco), che punta a diventare un riferimento in Europa.

Tra i nuovi entranti, pronti ad attaccare questo ricco mercato (fondi ed Etf sono i migliori prodotti per sostenere le pensioni) c'è FundsDLT, una piattaforma digitale basata a Lussemburgo (operativa da giugno) che attraverso la blockchain vuole rendere più efficiente, semplice, economico e trasparente la distribuzione di fondi. (...)

Allfunds, con 20 anni di storia alle spalle, non sta a guardare. Dalla sua ha una serie di vantaggi che le consentono di catturare quote in un mercato ancora frammentato: le sue grandi dimensioni le consentono di scalare quote di mercato grazie a una più ampia selezione di fondi comuni a condizioni di prezzo più favorevole, e una gamma di servizi più vasta; una proposta completa e globale può eliminare le inefficienze inerenti ai modelli captive e interni dei distributori; una tecnologia proprietaria evoluta aiuta a offrire la migliore client experience possibile.

Ma è la crescita nel digitale il pilastro chiave della strategia: è l'ambito dove intende aumentare la quota di revenue nette, grazie a Allfunds Connect e a una serie di iniziative come Allfunds 3.0. L'obiettivo finale è una piattaforma completamente digitale dove i clienti, Sgr e distributori interagiscono direttamente attraverso la Connect Integrated Dashboard, dove non mancano blockchain e intelligenza artificiale.

«Guardiamo con interesse all'lpo sull'Euronext di AllFunds, nostro competitor sul mercato italiano - dice Francesca Giubergia, presidente di Online Sim. -Oltre a un processo di aggregazione trai vari operatori, è in corso una trasformazione digitale del settore della distribuzione di fondi, con soluzioni di investimento in outsourcing rivolte a banche, wealth manager e investitori istituzionali in logica onestop shop. Grazie alla creazione di un ecosistema digitale di strumenti e servizi per la distribuzione di prodotti di investimento, gli intermediari possono usufruire di molteplici benefici, accedendo a servizi operativi, di regolamentazione, di antiriciclaggio, di Kyc (know your consumer) nonché rivolgendosi a un unico operatore».

Inizia ora!

Scegli i servizi esclusivi ed evoluti della piattaforma italiana del risparmio gestito Online Sim e investi nei migliori fondi di investimento presenti sul mercato.

Hai ancora qualche dubbio?

Lascia i tuoi dati, verrai ricontattato da un nostro specialista.