Online SIM, a breve partirà un robo advisor personalizzato

24 Giugno 2011

Cosa cambia

A partire dal 1° luglio 2011, l’imposizione passerà dalla tassazione sul risultato maturato in capo ai fondi alla tassazione a carico del sottoscrittore sul risultato effettivamente realizzato al momento del disinvestimento mediante applicazione di una ritenuta del 12,5% operata dalla Società di Gestione in qualità di sostituto di imposta.

Ai fini dell’applicazione dell’imposta saranno rilevanti gli eventuali proventi distribuiti dal fondo, i risultati realizzati dai partecipanti in sede di rimborso delle quote o derivanti dal trasferimento delle quote a soggetti diversi dagli intestatari/cointestatari del rapporto di provenienza.

La ritenuta sarà applicata a titolo d’acconto nei confronti di imprenditori individuali, società di persone residenti, società di capitali ed enti commerciali residenti, stabili organizzazioni di società ed enti non residenti e a titolo d’imposta nei confronti di tutti gli altri soggetti.

Il passaggio tra i due regimi

Al fine di coordinare il passaggio tra i due sistemi di tassazione, le Società di Gestione a far data dal 1° luglio 2011, applicheranno, in qualità di sostituto di imposta, una ritenuta del 12,50% sul differenziale positivo tra il valore unitario della quota alla data del disinvestimento ed il costo medio di carico delle quote disinvestite.

Per le quote in essere al 1° luglio 2011, si assumerà quale costo di carico iniziale il valore quota alla data del 30 giugno 2011; il costo medio di carico sarà quindi modificato per effetto di sottoscrizioni successive a tale data e sarà calcolato in base al criterio del “costo medio ponderato”.

Qualora il differenziale tra il NAV del disinvestimento ed il costo medio di carico delle quote fosse negativo, si genererà una minusvalenza rappresentativa di un “reddito diverso”. Tali minusvalenze, oltre agli eventuali oneri accessori (commissioni di sottoscrizione e di rimborso, diritti fissi) potranno essere oggetto di compensazione con i risultati da capital gain realizzati sui rapporti di amministrazione e custodia titoli intestati allo stesso partecipante.

Inizia ora!

Scegli i servizi esclusivi ed evoluti della piattaforma italiana del risparmio gestito Online Sim e investi nei migliori fondi di investimento presenti sul mercato.

Hai ancora qualche dubbio?

Lascia i tuoi dati, verrai ricontattato da un nostro specialista.