Torna la grande sfida dell'Atlantico

21 Settembre 2015

Atleta ufficiale pluri premiato dello Yacht Club Italiano porterà il nome e le insegne di Online Sim.

Per Alberto Bona si tratta della seconda partecipazione alla Mini Transat: nell’edizione 2013 Alberto ha ottenuto un un ottimo quinto posto, diventando il secondo italiano di sempre a entrare nella top 5 di questa storica regata oceanica in solitario per imbarcazioni di soli sei metri e mezzo.

Le tappe della Mini Transat 2015

La Mini Transat 2015 è partita il 19 settembre da Douarnenez in Francia e arriverà a Pointe à Pitre in Guadalupa.
La regata, giunta alla ventesima edizione, si svolge in due tappe:

  • 1° tappa: Douarnenez (Francia) – Lanzarote (Canarie): lunga 1.250 miglia
  • 2° tappa, parte il 31 ottobre: Lanzarote – Pointe à Pitre (Guadalupa): 2770 miglia

Dalla Francia alla Guadalupa, 4200 miglia tra le onde dell’Atlantico con il divieto di comunicare con la terraferma, su piccole imbarcazioni plananti, capaci di raggiungere i 20 nodi. Un mese di navigazione in solitario tra cielo e mare, senza assistenza a terra, in condizioni al limite delle possibilità umane.

L’andamento della regata può essere seguito su: http://www.minitransat-ilesdeguadeloupe.fr/

Inizia ora!

Scegli i servizi esclusivi ed evoluti della piattaforma italiana del risparmio gestito Online Sim e investi nei migliori fondi di investimento presenti sul mercato.

Hai ancora qualche dubbio?

Lascia i tuoi dati, verrai ricontattato da un nostro specialista.