Tag

argentina

Focus

Dopo un 2018 in frenata, i mercati emergenti hanno rialzato la testa e sono tornati nelle preferenze dei gestori come area più promettente nel lungo periodo. La ricerca del valore costringe a una selezione mirata all’interno delle diverse aree emergenti in giro per il mondo e, tra tutte le opportunità

Leggi tutto
Scenari

È cominciato il 10 di agosto 2018 il braccio di ferro tra il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e le conseguenze sono evidenti sia sull’economia turca, sia sui mercati asiatici. In particolare, sulle Borse asiatiche ha avuto un impatto rilevante anche il

Leggi tutto
Focus

Dall’inizio del 2018 le Borse dei Paesi emergenti hanno corso molto con un rendimento di oltre 20% fino alla fine di aprile, sovraperformando l’indice Mcsi Global rappresentativo delle Borse globali. Ma il vento sui Paesi emergenti sta cambiando. Perché c’è un elemento nuovo da tenere in consideazione, anzi due: il

Leggi tutto
Focus

La fine del Quantitative easing (QE) della Banca centrale europea si avvicina a grandi passi. Aprile è dietro l’angolo, ma per il momento Mario Draghi non ha alcuna intenzione di rallentare gli acquisti e continua a comprare debito. La ragione? Lo spread ha ricominciato a correre, tornando sopra 200 punti

Leggi tutto
Scenari

Se si guardano gli ultimi sondaggi su Brexit c’è assoluta parità tra il partito dei Leave, gli antieuropeisti, e quello dei Remain, i sostenitori di una Gran Bretagna amica dell’Unione europea nelle cui fila si è iscritto anche il capo della Chiesa dell’Anglicana, l’Arcivescovo di Canterbury. Se si guarda alle

Leggi tutto
Focus

La prima buona notizia per l’aria del Pianeta è che le emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera hanno cessato di aumentare nel 2015, ovvero sono cresciute solo dello 0,1%, per la prima volta dal 2009. E’ il risultato della crescita delle energie rinnovabili –  la produzione di energia eolica l’anno scorso

Leggi tutto
Storie

Era attesa dai mercati e anche dagli osservatori politici abituati a maneggiare i sondaggi. Nessuno si aspettava che le elezioni legislative in Venezuela finissero in un altro modo. Ma un conto sono le previsioni, un altro è accettare dopo 16 anni di Governo ininterrotto la prima sconfitta del chavismo. Ciò

Leggi tutto
Storie

Maradona e Tango bond stanno all’Argentina come la pizza e il mandolino stanno all’Italia. E ora che sulla poltrona presidenziale del Paese sudamericano si è seduto Mauricio Macri, 56 anni, sangue italiano nelle vene e un passato da presidente del grande Boca Juniors negli anni 90 con ben 17 titoli

Leggi tutto