Tag

come funzionano pir

I PIR o Piani Individuali di Risparmio sono degli investimenti a medio termine introdotti dalla legge di Bilancio 2017. Il loro scopo è quello di veicolare i risparmi verso le imprese italiane di piccole medie dimensioni andando a garantire a tutti coloro che rispettano i requisiti previsti dalla legge un regime fiscale agevolato. La loro durata minima è di 5 anni ed è possibile investire annualmente un massimo di 30 000 euro fino ad un totale complessivo di 150.000 euro.
Scenari

Sono stati il prodotto più innovativo degli ultimi 5 anni e ora i Piani Individuali di Risparmio a lungo termine (PIR) – introdotti dalla legge di bilancio 2017 e potenziati con il decreto fiscale collegato alla legge di bilancio 2020 – fanno un passo in più per sostenere l’economia reale.

Leggi tutto
Focus

Il 2020 è l’anno del rilancio dei Piani individuali di risparmio (PIR) che negli ultimi due anni hanno dato un contributo importante allo sviluppo economico delle Piccole e medie imprese (PMI) italiane e hanno anche introdotto un nuovo modello di risparmio che, grazie anche un vantaggio fiscale consistente, ha avvicinato

Leggi tutto
Ebook

Cosa sono e come funzionano i Piani Individuali di Risparmio? Quali sono i vantaggi di questo investimento? Perché sono adatti al risparmio delle famiglie? In che modo sono un volano per l’economia italiana? In questo ebook trovi tutto quello che devi sapere per investire nei PIR.

Leggi tutto
Scenari

Il Blog di Online SIM festeggia il terzo compleanno con numeri di tutto rispetto: sono oltre 61 mila gli utenti unici che negli ultimi 12 mesi hanno visitato il nostro magazine online con oltre 74 mila sessioni e 184 mila pagine viste. Nell’ultimo anno è migliorata la qualità della nostra audience: la durata

Leggi tutto
Scenari

I Piani Individuali di Risparmio (PIR) sono il prodotto dell’anno con una raccolta che dovrebbe superare i 10 miliardi di euro entro dicembre e la prospettiva di arrivare fono a 70 miliardi di euro entro il 2022. Tanto che, il Governo vuole spingere ancora su questo strumento e dopo la

Leggi tutto
Focus

Era atteso dagli operatori il documento del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) che contiene le linee guida all’interpretazione delle norme di riferimento in cui si muovono i PIR Piani Individuali di Risparmio. Il documento ha ribadito che ogni persona può avere un solo PIR nello stesso momento, ma ha

Leggi tutto
Focus

I grandi nomi della gestione straniera, come JP Morgan e Schroders, e dell’assicurazione, come Axa e Generali, hanno aspettato un semestre e l’esplosione della raccolta per entrare nel mercato dei Piani individuali di risparmio (PIR). A soli sei mesi dalla partenza, infatti, quello dei PIR si può definire a tutti gli

Leggi tutto
Scenari

L’esenzione fiscale per chi investe in Piano individuale di risparmio (PIR) e lo tiene per almeno 5 anni è una sirena attraente per gli investitori italiani. Tanto che un successo di raccolta come quello che si sta verificando a soli 6 mesi dal lancio di questi nuovi prodotti sul mercato

Leggi tutto
Focus

Le small cap italiane sono ai massimi dal 2009 e la corsa sembra infinita. Merito o colpa dell’effetto Piani Individuali di Risparmio (PIR) che hanno portato una pioggia di miliardi investiti nelle piccole e medie imprese italiane facendo volare gli indici mid e small cap del Mta, con lo Star è

Leggi tutto
Focus

I Piani individuali di risparmio (PIR) sono senza ombra di dubbio il prodotto del 2017. Il settore del risparmio gestito è il primo ad aver credito in questo nuovo prodotto e già una decina di Società di gestione del risparmio (SGR) hanno avviato il collocamento di fondi legati ai Piani

Leggi tutto