Tag

criteri ESG

I criteri ESG sono alla basse di un investimento responsabile e permettono di gestire il rischio in modo efficace generando performance sostenibili e di lungo periodo. Vi sono tre criteri: ambientale, sociale e di governance.
Focus

Nel 2020 la parola più usata sarà senza dubbio resilienza, ovvero la capacità di superare un evento traumatico. Se guardiamo al mercato azionario, nonostante la grande volatilità dovuta alla pandemia, bisogna volare in Giappone per trovare la Borsa più resiliente del mondo: l’indice MSCI Japan che racchiude tutte le azioni

Leggi tutto
Scenari

Nella scelta delle obbligazioni sovrane da mettere in portafoglio diventa sempre più importante misurare il grado di engagement dei singoli Paesi riguardo ai fattori ESG (Enviromental, Social, Governance). La ragione è semplice, secondo un’analisi di Lupin Rahman, Head of EM Sovereign Credit di Pimco: quando si guarda al debito sovrano

Leggi tutto
Scenari

Ogni crisi crea un’opportunità e la pandemia da Covid-19 può diventare l’occasione per un ripensamento dell’economia così come oggi la conoscevamo. Ad aprire il dibattito è stata una lunga analisi del settimanale Economist che ha messo in fila i principali cambiamenti che il virus ha introdotto: un mercato del lavoro

Leggi tutto
esg-investimenti-sostenibili-governance
Storie

Nella sigla ESG che definisce gli investimenti sostenibili il fattore G di governance è senza dubbio il più difficile da afferrare anche perché in molti casi si intreccia con obiettivi primari della lettera E e della lettera S. Per investire come ESG comanda e costruire portafogli di investimento di fondi

Leggi tutto
Storie

La strada degli investimenti sostenibili è segnata dai criteri ESG (Environmental, Social, Governance) che in tre lettere racchiudono le tre dimensioni della sostenibilità. Su questa sigla gli investitori istituzionali, come società di gestione e assicurazioni, stanno lavorando da tempo per investire nella soluzione delle problematiche sociali che trovano sempre più

Leggi tutto
Storie

Gli investimenti sostenibili sono strettamente collegati ai criteri ESG (Environmental, Social, Governance) che in tre lettere racchiudono le tre dimensioni della sostenibilità. Su queste dimensioni gli investitori istituzionali, come società di gestione e assicurazioni, stanno lavorando da tempo per comprendere meglio il potenziale impatto finanziario delle problematiche ambientali sulle società

Leggi tutto
Storie

Per Jack Dorsey, amministratore delegato di Twitter, i suoi dipendenti possono lavorare da casa per sempre anche dopo che le autorità sanitarie consentiranno ai lavoratori di tornare nei loro uffici quando il pericolo dell’epidemia di Covid-19 si sarà attenuato. La decisione del manager che non riaprirà i suoi 35 uffici

Leggi tutto
Storie

La pandemia da Covid-19 ha suonato forte come una sveglia inattesa nelle orecchie di chi ancora faceva fatica a comprendere i temi della sostenibilità e dell’ambiente. La ragione è semplice. Molte delle sfide da vincere sono di lungo periodo come il cambiamento climatico e gli effetti per quanto già visibili

Leggi tutto
Ebook

Cosa significa investire secondo criteri ESG?  Valutare aziende e Paesi rispetto al loro grado di rispetto della sostenibilità, misurando fattori ambientali, sociali e di governance. Una volta acquisiti dati sufficienti su queste tre metriche, i criteri ESG possono essere integrati nel processo di investimento che porta a decidere quali azioni

Leggi tutto
Scenari

Il 2019 è stato un anno importante per le etichette europee di finanza sostenibile, le cosiddette ESG labels. Il numero di fondi con etichetta è raddoppiato in meno di un anno ed è arrivato a 806 fondi alla fine di dicembre 2019 (erano 414 a fine 2018) e copre ora

Leggi tutto