Tag

tassi zero

Il tasso zero è un credito al consumo in cui il Tasso Annuo Nominale (TAN) è pari a zero. In tal caso i soggetti che richiedono questo tipo di prestito sono tenuti alla restituzione del solo capitale senza alcun interesse. Tuttavia il TAN non è l’unico tasso previsto in caso di prestito, vi è anche il Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) che non necessariamente deve essere pari a zero.
Scenari

Ogni crisi crea un’opportunità e la pandemia da Covid-19 può diventare l’occasione per un ripensamento dell’economia così come oggi la conoscevamo. Ad aprire il dibattito è stata una lunga analisi del settimanale Economist che ha messo in fila i principali cambiamenti che il virus ha introdotto: un mercato del lavoro

Leggi tutto
Focus

La costante dei tassi zero spinge gli investitori obbligazionari verso la ricerca di asset class che possono offrire rendimenti costanti tipici del reddito fisso che sempre più spesso si trovano in aree non tradizionali e che richiedono una forte capacità di analisi e di gestione del rischio. Tra queste asset

Leggi tutto
Focus

Sul mercato obbligazionario è molto difficile in questa fase di mercato trovare rendimenti positivi. Ma la domanda di investimenti a reddito fisso continua a rimanere alta perché investire in obbligazioni consente una giusta diversificazione del portafoglio e protegge dai rischi. Come si fa a coniugare protezione e rendimento? Secondo Chris

Leggi tutto
Focus

In una fase poco chiara del mercato, con i tassi destinati a rimanere a zero a lungo, la scelta di una strategia di portafoglio multipla o multistrategy – spesso nella classificazione Assogestioni sono definiti Flessibili – consente di attutire i rischi. Si tratta di un salto in più rispetto a

Leggi tutto
Focus

L’attuale momento di mercato ha creato un comprensibile disorientamento tra gli investitori che vogliono puntare sul mercato obbligazionario. La ragione? Gran parte delle certezze del segmento obbligazionario sono venute meno e sono maturate nuove consapevolezze: i bond con rendimenti negativi non sono più fantascienza, anzi stanno diventando la norma; le

Leggi tutto
Focus

L’ex presidente della Federal Reserve, Alan Greenspan, ha recentemente affermato che non sarebbe sorpreso se i rendimenti delle obbligazioni statunitensi diventassero negativi e, in caso affermativo, non sarebbe “un grosso affare”. La considerazione di Greenspan sintetizza bene l’attuale momento di mercato e il sentiment che circola tra gli operatori. Al

Leggi tutto
Focus

Se c’è un asset che è rimasto inflessibile all’elezione di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti risponde al nome di obbligazionario. Il mese di ottobre 2016 è stato il peggiore di sempre per i prezzi dei bond globali soprattutto a causa delle politiche monetarie che tra Europa, Giappone e

Leggi tutto
Scenari

Mario Draghi è di nuovo pronto a ringhiare contro la Germania. I tedeschi da tempo e senza farne troppo mistero non vedono di buon occhio la politica dei bassi tassi di interesse del presidente della Banca centrale europea (BCE) che punta a stimolare la crescita nell’Eurozona anche a costo di

Leggi tutto
Scenari

Gli analisti di Goldman Sachs hanno previsto che l’Australia porterà a casa dalle Olimpiadi di Rio solo sette medaglie d’oro, una in meno dell’Italia. Ma quando si parla di economia, la banca d’affari americana è molto più ben disposta verso il Paese che ha messo alle spalle la Brexit senza

Leggi tutto
Focus

È durato solo una giornata il tentativo del Bund, il titolo di Stato decennale tedesco, di rialzare la testa è uscire dal territorio di rendimenti negativi. L’obbligazione che è il termometro dell’andamento del mercato obbligazionario europeo continua, nonostante i tassi negativi, ad essere acquistata sulle attese di nuove azioni da

Leggi tutto