L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia è cominciata alle 6 del mattino, ora di Mosca, con un annuncio in tv da parte del presidente russo Vladimir Putin. Ciò che il prezzo dei future americani avevano anticipato nella giornata del 23 febbraio è diventato realtà e ha travolto i mercati finanziari.

Crollano le Borse – quella Russa di oltre il 30% – schizzano in alto i prezzi delle materie prime e dell’oro, sale vertiginosamente il Cboe Volatility Index (VIX), l’indicatore della volatilità e della paura. L’emotività è al centro del mercato in questa fase ed è più facile sbagliare per chi investe. Il panico ha lasciato il posto alla speranza e il copione come in ogni crisi di Borsa che si rispetti si ripete. Come difendersi?

Investimenti: le sei regole d’oro anti-panico

  1. Una scelta dettata dalla paura non porta mai a un successo in campo finanziario. Controllare le emozioni è l’esercizio più difficile quando sul mercato appaiono i cigni neri, ovvero eventi che creano choc repentini, importanti e incontrollabili.
  2. Il sentimento di protezione scatta immediato come difesa naturale. Se abbiamo fatto una scelta di investimento rischiosa con un’ottica di lungo termine è probabile che in fasi come quella attuale sia proprio questa parte dell’asset allocation a soffrire di più. La domanda da farsi è: qual è il tempo che mi sono dato per raggiungere l’obiettivo di investimento? Probabilmente la risposta è qualche anno, attendere e non guardare le oscillazioni al ribasso è l’unica protezione corretta per rispondere al sentimento di paura.
  3. Il panico in Borsa è sempre accompagnato da vendite incontrollate. Si chiama panic selling e accade ogni volta che l’incertezza sul mercato è l’unica certezza e quando si inseguono le notizie e la volatilità di breve termine. Non seguire il gregge, pensa con la tua testa. Vendere perché così fanno tutti non mette affatto al sicuro l’investimento.
  4. Controlla e poi dimenticati del tuo portafoglio. In giornate in cui le Borse correggono anche del 30% il contraccolpo sul rendimento del portafoglio è immediato. Una corretta valutazione del rischio e della diversificazione è la scelta giusta in questo momento. Un portafoglio ben bilanciato nel lungo termine consente sempre di mediare le perdite.
  5. Non perdere di vista l’obiettivo. Quando si investe ci si pone sempre un obiettivo temporale e di guadagno che guida la strategia di portafoglio a prescindere dalle prospettive e dagli choc di mercato. Se l’obiettivo è lontano, star fermi è la vera difesa. Se l’obiettivo è vicino, può avere senso diminuire il rischio di portafoglio ribilanciando i pesi.
  6. Affidati ai gestori. Investire in fondi comuni ha il vantaggio di affidare i risparmi a gestori professionisti che conoscono i mercati e sanno come controllare le emozioni. Il distacco emotivo permette di prendere decisioni più ponderate sia nelle fasi di euforia, sia di choc.

IDEE DI INVESTIMENTO

Per valutare il rischio di portafoglio e bilanciare nella maniera migliore gli asset su cui investire (azioni, obbligazioni, liquidità), questo è il momento ideale per scoprire i vantaggi di un portafoglio modello ben equilibrato. Scopri anche come costruire un’asset allocation anti-panico.

Note

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Articolo precedente

Fondi azionari America: dove trovare valore

Articolo successivo

Megatrend sostenibili: investire sull’economia delle batterie

Autore

Online SIM

Online SIM

Online SIM SpA è la piattaforma italiana online per i tuoi investimenti, che offre l’opportunità di confrontare, scegliere ed acquistare, a commissioni di sottoscrizione scontate del 100% e con un Conto Deposito a Zero Spese, più di 4.000 fondi comuni di investimento e sicav di oltre 150 tra le migliori case di investimento al mondo, oltre 1.500 Piani di Accumulo del Capitale, Fondi Pensione, PIR Piani Individuali di Risparmio. e una vasta scelta di Fondi ESG sostenibili.

Nessun commento

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa