In una fase poco chiara del mercato, con i tassi destinati a rimanere a zero a lungo, la scelta di una strategia di portafoglio multipla o multistrategy – spesso nella classificazione Assogestioni sono definiti Flessibili – consente di attutire i rischi. Si tratta di un salto in più rispetto a una normale diversificazione su asset diversi (azioni e obbligazioni, per esempio) su aree geografiche diverse e su stili di gestione (value, blend, growth). Quando si parla di strategia multistrategy si fa riferimento a una particolare tipologia di fondi alternativi che adottano uno stile di gestione molto simile a quello degli hedge fund, ma con una garanzia in più che è quella dei vincoli previsti dalla normativa Ucits IV (2009/65/CE). Ecco le caratteristiche chiave che si evincono dalla normativa:

  • I fondi alternativi utilizzano strategie simili a quelle degli hedge fund che non sono accessibili a gran parte dei risparmiatori dato che, per legge, la quota minima di sottoscrizione di un hedge fund è di 500 mila euro e non possono essere oggetto di sollecitazione all’investimento.
  • I fondi alternativi possono essere commercializzati, su base transfrontaliera all’interno dell’Unione europea e possono essere venduti anche come fondi di fondi.
  • I fondi alternativi hanno dei vincoli rispetto agli hedge fund: per esempio, hanno limiti nell’uso della leva, nella concentrazione e nella partecipazione a strumenti illiquidi e anche delle limitazioni sulla vendita allo scoperto degli asset, il cosiddetto short.
  • L’obiettivo dei fondi alternativi e multistrategy è ottenere un rendimento assoluto con un approccio decorrelato dall’andamento del mercato.

IDEE DI INVESTIMENTO

I benefici della diversificazione con un fondo alternativo multistrategy possono essere notevoli, soprattutto se sono nelle mani dei migliori manager sistematici, i quali operano con un modello forte e con solide capacità di gestione del rischio. I fondi alternativi multistrategy possono combinare al loro interno tutte o solo alcune delle strategie caratteristiche dei fondi alternativi che sono:

  • long/short equity o debt quando il gestore assume in portafoglio delle posizioni corte (a sfavore) o lunghe (a favore) sui titoli azionari o obbligazionari;
  • market neutral quando il gestore adotta un’esposizione neutrale rispetto all’andamento del mercato, ovvero non sovrappesa o sottopesa nulla;
  • volatility quando il gestore utilizza la volatilità come una qualsiasi attività finanziaria prendendo una posizione a favore o contro il suo andamento;
  • global macro quando il gestore utilizza un approccio top-down, ovvero seleziona i titoli azionari oppure obbligazionari in base a un’analisi settoriale, per sfruttare i movimenti macro economici del mercato;
  • currency quando il gestore sceglie di puntare sull’investimento in valute con strumenti del mercato monetario e derivati;
  • event driven quando il gestore mette in portafoglio titoli azionari oppure obbligazionari che traggono profitto dai cambiamenti di prezzi a fronte di eventi particolari come fusioni e acquisizioni, crisi, decisioni politiche e così via;
  • systematic future quando il gestore utilizza modelli sistematici per investire in future e opzioni anche attraverso arbitraggi, ovvero cercando profitto nelle discrepanze di prezzo tra diversi strumenti finanziari.

Ecco i migliori fondi multistrategy per rendimento a un anno (categoria Morningstar: Alternative Multistrategy):

La Top 10 dei fondi multistragy

ProdottoRendimento 1yRendimento 3y
Vontobel Fund II - Vescore Multi-Strategy B EUR17,59%6,84%
Man AHL Multi Strategy Alternative Class IN USD Acc14,51%---
BlackRock Strategic Funds - Total Advantage Fund I2 EUR13,17%---
BNY Mellon Global Funds PLC - BNY Mellon Global Real Return Fund (USD) W Inc13,15%4,44%
Algebris UCITS Funds plc - Algebris Core Italy Fund EB EUR Acc13,12%---
LGT Dynamic Protection UCITS Sub-Fund Class A USD12,38%---
Schroder GAIA Two Sigma Diversified I Accumulation USD11,84%10,43%
Lombard Odier Selection - Capital Accumulation Syst. Hdg (USD) MA11,70%5,27%
LGT Dynamic Protection UCITS Sub-Fund Class F USD 11,19%---
Insight Broad Opportunities Fund Class B1 USD Shares11,11%---
Nella tabella, i migliori fondi multistrategy ordinati per rendimento a un anno. Dati in euro aggiornato a novembre 2019. Fonte: Morningstar.

Scopri le altre case di investimento disponibili sulla piattaforma Online SIM.


Note

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Articolo precedente

Salute e AI: la sfida di Amazon, Google, Facebook e le altre Big Tech

Articolo successivo

Chi sale e chi scende: le classifiche dei migliori fondi a ottobre 2019

Autore

Roberta Caffaratti

Roberta Caffaratti

E' responsabile delle attività di editoria aziendale e di content marketing di Lob Pr+Content. Ha seguito per anni il settore del risparmio gestito prima come caporedattore di Bloomberg Investimenti e poi vice caporedattore di Panorama Economy (gruppo Mondadori). E' stata chief content web manager di News 3.0.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *