Tag

fondi azionari mercati emergenti

Scenari

L’indice MSCI EM è di fronte a un’importante zona di resistenza: è probabile che gli utili aziendali diminuiscano o restino fermi per i prossimi due trimestri, ma il vero ago della bilancia è la Cina dove i gestori si attendono una stabilizzazione anche grazie alla politica monetaria della Banca centrale

Leggi tutto
Scenari

Il recente crollo della lira turca e la correzione di tutte le Borse a ottobre, hanno rimesso i mercati emergenti al centro dell’attenzione degli investitori. Uno studio di JP Morgan Asset Management firmato da Hannah Anderson, strategist del mercato globale, torna ad analizzare la Turchia e mette in rilievo quali

Leggi tutto
Scenari

È cominciato il 10 di agosto 2018 il braccio di ferro tra il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e le conseguenze sono evidenti sia sull’economia turca, sia sui mercati asiatici. In particolare, sulle Borse asiatiche ha avuto un impatto rilevante anche il

Leggi tutto
Scenari

Quando si parla di mercati emergenti la definizione classica in economia rimanda in primo luogo alla sigla NIC (Newly Industrializing Countries, ovvero Nazioni di recente industrializzazione) che fin dal secolo scorso caratterizza le economie non ancora completamente sviluppate, ma che possiedono tutti i requisiti per esprimere un grande potenziale da

Leggi tutto
Portafoglio

Soltanto un anno fa la lira turca volava contro dollaro e aveva stimolato l’appetito degli investitori esteri verso il Paese. Adesso sembra che i turchi abbiano ottenuto più di quanto meritassero: dopo una corsa che ha dirottato oltre 220 miliardi di dollari di investimenti esteri, secondo dati Bloomberg, triplicando il Prodotto interno lordo

Leggi tutto
Scenari

Per gran parte dell’anno una serie inedita di fattori endogeni ed esogeni ha determinato un ottimo andamento dei mercati emergenti. Ma l’elezione di Donald Trump e la maggioranza ottenuta dai Repubblicani in entrambe le camere del Congresso statunitense l’8 novembre rappresentano un punto di svolta. Sarà davvero così? Alla domanda

Leggi tutto
Focus

La prima a suonare la carica degli emergenti era stata la banca d’investimento americana Morgan Stanley a metà luglio 2016. Proprio nel bel mezzo della discesa della Borsa cinese e di nuovi campanelli di allarme sullo yuan che avevano scosso di nuovo la fiducia globale dopo Brexit, gli analisti della

Leggi tutto
Scenari

Ad agosto 2015 la svalutazione a sorpresa dello yuan cinese scatenò una tempesta finanziaria globale sui mercati. Un anno dopo lo yuan non sta di nuovo bene e il mercato sta sottovalutando ancora una volta il pericolo perché è abituato a concentrarsi su un tema alla volta: prima le banche

Leggi tutto