Quando si investe non conta solo scegliere il mercato di riferimento, il settore o il tema. Negli ultimi anni a fare la differenza è anche lo stile di gestione del fondo. Chi vince la sfida dello stile? Il primo semestre 2021 è a favore del Value. Questo secondo l’elaborazione di Online Sim Blog su dati Morningstar che ha messo a confronto i rendimenti medi da gennaio a giugno 2021 dei migliori fondi azionari globali Value, Growth e Blend che investono in titoli a grande capitalizzazione (large cap).

Lo stile Value vince la gara di stile nel primo semestre 2021

CategoriaRendimento primo semestre 2021Rendimento 1yRendimento 3y
Fund Global Large-Cap Value Equity17,4%31,8%7,6%
Fund Global Large-Cap Blend Equity15,0%29,2%11,2%
Fund Global Large-Cap Growth Equity13,6%30,9%16,1%
Fonte: Morningstar Direct. Dati in euro. I rendimenti a tre anni sono annualizzati.

Lo stile Value vince anche nella gara di rendimento a un anno a conferma che la rotazione di portafoglio verso i titoli value compiuta dai gestori già a metà 2020 è stata una scelta vincente. Lo stile Growth vince nel confronto più a lungo termine che misura gli ultimi tre anni di mercato. Da notare anche l’ottima performance dello stile Blend che vince la gara di rendimento per singolo prodotto nel primo semestre 2021.

IDEE DI INVESTIMENTO

Per capire quali siano le differenze di stile di gestione ecco cosa differenzia i tre stili di gestione (Value-Growth-Blend) presi in considerazione in questa gara di rendimento. Ecco anche la Top 5 del primo semestre 2021 per ciascun stile.

I fondi azionari a stile Value investono in aziende con un indebitamento contenuto e previsioni di crescita di fatturato e dividendi costanti nel tempo.

La Top 5 dei fondi azionari internazionali a stile value

ProdottoRendimento primo semestre 2021Rendimento 1yRendimento 3y
DWS Invest - CROCI Sectors Plus Classe LC Eur26%38,3%16,4%
Robeco QI Global Value Equities D EUR25,1%45,2%---
Harris Associates Global Equity Fund classe R Acc (Usd)21,2%53,0%9,7%
Schroder ISF QEP Glb ActvVal A Acc USD21,1%35,1%7,9%
Dimensional Global Value € Acc21,1%37,4%6,7%
Fonte: Morningstar Direct. Dati in euro. I rendimenti a tre anni sono annualizzati. Fondi disponibili alla vendita retail in Italia.

Gli azionari a stile Blend adottano entrambi gli stili d’investimento Growth o Value, tendendo il portafoglio a metà tra i due o sovrappesando uno stile a seconda della fase di mercato.

La Top 5 dei fondi azionari internazionali a stile blend

ProdottiRendimento primo semestre 2021Rendimento 1yRendimento 3y
MS Global Endurance A USD Acc45,3%117,4%---
M&G (Lux) Global Maxima Fund Classe A EUR Acc28,5%43,5%---
Az Fd1 Az Equity Best Value A Acc23,5%52,9%---
Acadian Global Equity UCITS A EUR22,8%36,9%15,1%
Acadian Sustainable Glbl Eq UCITS A EUR22,3%38,2%16,00%
Fonte: Morningstar Direct. Dati in euro. I rendimenti a tre anni sono annualizzati. Fondi disponibili alla vendita retail in Italia.

I fondi azionari a stile Growth privilegiano azioni con un forte potenziale di crescita e aziende con una redditività elevata a prescindere dall’indebitamento. Spesso queste aziende non distribuiscono dividendi.

La top 5 dei fondi azionari internazionali a stile growth

ProdottiRendimento primo semestre 2021Rendimento 1yRendimento 3y
Allianz Global Equity Insights A EUR25,0%56,4%18,7%
JPM Global Socially Rspnb A (dist) USD20,2%39,6%20,7%
Fisher Invts Instl Glbl Eq Fcs USD20,2%36,2%21,3%
LO Funds Generation Global USD NA18,9%40,0%18,7%
UBAM - 30 Global Leaders Equity Classe R Eur Acc18,1%28,2%17,7%
Fonte: Morningstar Direct. Dati in euro. I rendimenti a tre anni sono annualizzati. Fondi disponibili alla vendita retail in Italia.

Scopri come investire sulla piattaforma Online SIM.


Note

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Articolo precedente

Obiettivo 2030: sconfiggere la fame nel mondo. Dove investire

Articolo successivo

Fondi azionari Europa small o large: chi vince la gara del primo semestre 2021

Autore

Roberta Caffaratti

Roberta Caffaratti

E' responsabile delle attività di editoria aziendale e di content marketing di Lob Pr+Content. Ha seguito per anni il settore del risparmio gestito prima come caporedattore di Bloomberg Investimenti e poi vice caporedattore di Panorama Economy (gruppo Mondadori). E' stata chief content web manager di News 3.0.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *