La formula Absolute Return, o Total return, identifica una pattuglia sempre più nutrita di fondi di investimento e non è utilizzata solo a fini di marketing. Absolute return non identifica una categoria precisa di fondi, ma unisce prodotti diversi che vengono gestiti con un unico obiettivo: adottare strategie di portafoglio che siano adatte a ottenere un rendimento positivo assoluto in ogni fase di mercato, contenendo la volatilità. Detta così sembra la formula magica per guadagnare sempre, in realtà l’obiettivo primario è proprio il controllo della volatilità e le strategie per raggiungere il risultato possono essere tante e diverse nel corso della vita del fondo in base alle situazioni di mercato. Più in particolare, per comprendere la differenza tra un fondo comune tradizionale, che investe in modo direzionale rispetto al mercato, e un fondo absolute return bisogna distinguere tra due concetti chiave di rendimento atteso per l’investimento:

  • I fondi comuni di investimento tradizionali sono a rendimento relativo, ovvero utilizzano un benchmark (indice di mercato) come riferimento per parametrare rischio e rendimento e utilizzano strategie di portafoglio direzionali.
  • I fondi absolute return o total return hanno come obbiettivo il rendimento assoluto, non hanno un benchmark di riferimento di mercato e la performance dipende dalle scelte del gestore che non segue strategie tradizionali.

Questo significa che i fondi absolute e total return possono mettere in portafoglio diversi strumenti finanziari – azioni, bond, derivati, valute, commodities – adatti alla strategia scelta e spesso sono assimilabili a hedge fund, utilizzando tecniche di vendita allo scoperto dei titoli o arbitraggi tra titoli. Sono prodotti adatti a chi ha un orizzonte di medio lungo periodo – minimo tre anni – e non sono resistenti alla flessione dei mercati. L’obiettivo di rendimento positivo assoluto non vuol dire guadagnare sempre, vuol dire saper contenere meglio le perdite in momenti di crisi importanti. Per esempio, nel 2008, quando l’indice Standard and Poor’s 500 è crollato quasi del 39%,la media dei fondi Absolute return ha perso il 13,5%.

IDEE DI INVESTIMENTO

I fondi absolute return sono una buona opzione per diversificare una parte del portafoglio in un modo flessibile. Il vantaggio offerto da questi prodotti è diluire il rischio attraverso le tante strategie che il gestore può mettere in campo. La grande libertà di manovra del gestore è, al tempo stesso, il punto di forza e di debolezza di questi prodotti. Sono tante le strategie possibili. Tra le più comuni ci sono:

  • La strategia momentum, secondo la quale il gestore compra un titolo quando il mercato è positivo e compra anche se il prezzo è più alto dei fondamentali perché il prezzo sarà comunque sostenuto dagli acquisti. Il contrario del momentum è la strategia value che, invece, compra un titolo quando è sottovalutato e dimenticato dal mercato. Queste strategie vengono spesso abbinate.
  • La strategia Multi-Strategy, che mette insieme più stili di gestione, è quella più utilizzata dai fondi absolute return per dare il massimo spazio alla diversificazione. Di solito ad essa vengono abbinati strumenti statistici di controllo del rischio.

L’offerta absolute o total return in Italia è molto ampia. Le tabelle in basso elaborate da Fida per Online Sim mettono a confronto il rendimento dei migliori fondi absolute return con i migliori fondi bilanciati e fondi azionari.

La Top 10 dei fondi absolute return

ProdottoRendimentoVolatilità
YTD3y3y
Threadneedle (Lux) - Enhanced Commodities Fund Classe AU EUR33,01%58,24%16,12%
ASG Managed Futures Fund Classe H-R Acc Eur32,18%29,69%10,82%
GAM Commodity-usd Classe B29,17%71,39%14,18%
T.Rowe Dynamic Global Bond A Cap $26,22%32,29%7,82%
Fidelity Abs. Ret. Global Equity A-PF Cap $24,70%------
Vontobel Fund - Commodity Classe B USD Acc24,63%70,35%19,15%
Jpm Diversified Risk D (acc) - Usd23,67%-0,86%12,30%
Amundi F. Volatility World F2 $23,37%38,98%14,88%
M&G (Lux) Global Target Return Fund Classe A-H USD Acc20,53%28,14%6,77%
Pimco Trends Managed Futures Strategy Fund Classe E (Hedged) Acc EUR17,69%19,68%7,05%
Nella tabella, i migliori fondi absolute return venduti in Italia ordinati per rendimento da gennaio 2022. Dati in euro aggiornati al 26 settembre 2022. Fonte: Fida.

La Top 10 dei fondi bilanciati

ProdottoRendimentoVolatilità
YTD3y3y
Ethna Aktiv E Classe A USD (Dis)14,49%22,03%9,55%
Investec Global Multi-Asset Income Classe A USD Dis7,23%5,21%6,93%
BGF Flexible Multi-Asset Fund Classe E2 USD4,73%32,22%11,20%
Carmignac Emerging Patrimoine Classe A Usd Acc3,38%21,68%10,59%
Credit Suisse (Lux) FundSelection Income EUR ClasseBH USD Cap3,04%15,10%9,64%
CB-ACCENT LUX STRATEGIC DIVERSIFIED Hedged Classe B USD Acc2,82%6,70%10,18%
Carmignac Patrimoine Classe A USD acc Hdg2,81%16,89%8,16%
Pimco Global Investors Series -Strategic Income- Usd Classe E ACC2,51%11,52%9,55%
Credit Suisse (Lux) Fund Selection Balanced EUR Classe BH USD Cap2,40%22,41%11,28%
M&G (Lux) Income Allocation Fund Classe A-H USD Acc2,33%12,99%11,95%
Nella tabella, i migliori fondi bilanciati venduti in Italia ordinati per rendimento da gennaio 2022. Dati in euro aggiornati al 26 settembre 2022. Fonte: Fida.

La Top 10 dei fondi azionari

ProdottoRendimentoVolatilità
YTD3y3y
HSBC GIF Turkey Equity A EUR72,74%57,03%36,38%
BNP Paribas Turkey Equity Clas EUR50,72%12,33%34,77%
Bgf World Energy Fund Usd Classe E237,39%39,21%36,79%
NN (L) Energy Classe X Cap Eur34,44%17,34%36,80%
BNP Paribas Brazil Equity Classe Classic Eur Acc31,32%-8,88%36,59%
PIMCO - MLP & Energy Infrastructure Fund Classe E Usd DisA30,48%25,96%41,16%
DWS Invest Brazilian Equities LC28,36%11,88%37,32%
HSBC GIF Brazil Equity usd28,18%-23,94%37,15%
Jpm Brazil Equity A (acc)- Usd27,75%-9,22%36,36%
SISF Global Energy A Cap. $26,81%29,24%54,69%
Nella tabella, i migliori fondi azionari venduti in Italia ordinati per rendimento da gennaio 2022 Dati in euro aggiornati al 26 settembre 2022. Fonte: Fida.

Per investire in fondi vai sulla piattaforma Online SIM e scopri la promozione “Niente bolli“.

Note

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

*Articolo pubblicato originariamente a maggio 2019 e sottoposto a successive revisioni e aggiornamenti.

Articolo precedente

Quale tipo di pensionato vuoi essere? Come investire al meglio

Articolo successivo

Questo è l'articolo più recente

Autore

Roberta Caffaratti

Roberta Caffaratti

Giornalista segue da oltre 20 anni le dinamiche del mercato del risparmio gestito, della consulenza finanziaria e dei protagonisti del mondo degli investimenti. Prima come caporedattore di Bloomberg Investimenti e poi vicecaporedattore di Panorama Economy (Gruppo Mondadori).
Nel 2015, dopo la lunga carriera nella carta stampata economica, è passata alla comunicazione come responsabile delle attività di editoria aziendale e di content marketing di Lob Pr+Content occupandosi di progetti editoriali in diversi settori (risparmio, finanza, assicurazioni).
Dal 2015 cura, inoltre, la redazione dei contenuti del Blog di Online SIM, che oggi conta oltre 1200 articoli.

Nessun commento

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa