Tag

fixing oro

Il fixing oro è il metodo utilizzato per fissare il pezzo dell’oro attraverso l’analisi dei tassi e quotazioni. Il suo valore viene stabilito due volte al giorno presso la sede di Londra, e il suo valore viene espresso in dollari americani. La quotazione determina il valore del metallo ad un orario prestabilito del giorno. Questa quotazione è utilizzata dagli operatori del settore, inclusi i negozi di vendita e acquisto oro. Quello dell'oro è un mercato che, sin dal XX secolo, stabilisce il "fixing oro", come prezzo di riferimento del metallo tramite il quale avvengono, sia la vendita, che l'acquisto, di tale prezioso e dei suoi derivati. La quotazione del metallo, tiene conto di diversi fattori. Uno di questi è il rapporto che esiste tra la domanda e l'offerta, in un determinato periodo.
Focus

L’oro è senza dubbio l’asset dell’anno, il comparto che ha garantito i guadagni migliori per chi ha investito in fondi comuni con un ritorno medio del 70% da gennaio ad agosto 2016 per i prodotti specializzati in metalli preziosi. Un rialzo che è stato possibile non solo per l’andamento del

Leggi tutto