Quando la volatilità aumenta diventa sempre più importante concentrare l’attenzione su scelte di investimento di lungo termine. Una buona idea è investire a tema. Cioè in temi che avranno successo tra 5-10 e anche 20 anni per aumentare la diversificazione del portafoglio e controllare meglio il rischio.

L’opportunità è data dai fondi tematici che in questa fase di mercato offrono diversi vantaggi:

  • Hanno la capacità di individuare un trend di investimento di lungo termine grazie all’analisi di team di gestione e analisti dedicati. Il trend generalmente è legato ad un grande cambiamento economico e sociale in atto. Sempre di più si lega anche alla transizione sostenibile, ormai presente in tutti i settori.
  • I temi scelti da questi fondi sono sempre molto concreti e rispondono a bisogni reali. Per esempio, la scarsità di acqua a cui va incontro il Pianeta è il driver dei fondi tematici che investono sul tema acqua. Questa è già una pattuglia numerosa sul mercato italiano.
  • I fondi tematici danno l’opportunità di diversificare il portafoglio. Infatti sono meno soggetti all’andamento direzionale del mercato, a differenza dei fondi azionari focalizzati per aree geografiche o singoli settori di investimento.
  • I fondi che investono a tema sono anche una buona scelta per chi è in cerca di un extra rendimento del proprio portafoglio azionario. La maggior parte dei fondi tematici è nella categoria azionari internazionali.

Secondo l’analisi di Pictet Asset Management, da qui in avanti, con i mercati azionari che sembrano scontare una rapida ripresa, a fare la differenza saranno probabilmente lo stock picking e le valutazioni. In particolare, i fondi tematici concentrano l’attenzione su opportunità di crescita sostenute dai megatrend. Attraverso ricerche di aziende che presentano un potenziale di crescita a lungo termine sottovalutati dal mercato.

IDEE DI INVESTIMENTO

Non esiste sul mercato italiano una categoria specifica per i fondi tematici che li racchiuda tutti. Quindi ed è molto difficile confrontarli. Una buona bussola è la suddivisione fatta da Morningstar in quattro gruppi di temi più presenti sul mercato, legati a diversi megatrend.

Tecnologia (fintech, robotica, automazione, digital media, health tech), mondo fisico (agribusiness, economia circolare, transizione energetica), società (invecchiamento della popolazione, benessere, intrattenimento) e tematiche in senso lato (megatrend, smart future).

Per la massima diversificazione e per guardare agli investimenti di lungo periodo ci sono fondi tematici che investono su tanti megatrend.

Ecco i migliori fondi a tema presenti sulla piattaforma di Online SIM:

  • AB FCP I US Thematic Research Portfolio Classe A EUR H è un azionario Usa che investe il large cap con stile growth. Il fondo a tre anni rende il 27,99% (dati Morningstar in euro aggiornati a dicembre 2021) e investe in società statunitensi operanti in diversi settori – con una preferenza per tecnologia e salute – che hanno un’esposizione positiva ai temi dell’investimento sostenibile sotto il profilo ambientale o sociale. Sostanzialmente compatibili con la realizzazione degli obiettivi per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. Tecnologia e salute sono i primi settori in portafoglio, l’89% è investito in America.

ab-portafoglio

  • Pictet – Global Megatrend Selection Classe R USD rende a tre anni il 16,38% (dati Morningstar in euro aggiornati a dicembre 2021) ed è un azionario internazionale. Investe sui trend secolari con un occhio di riguardo a tecnologia, beni industriali e beni di consumo ciclici. Il mercato americano vale il 60% del portafoglio. Salute e tecnologia sono i primi settori in portafoglio, il 65% è investito in America.

pictet

  • Pictet – Global Thematic Opportunities- Classe R EUR Acc rende a tre anni il 15,43% (dati Morningstar in euro aggiornati a dicembre 2021). Si tratta di un azionario internazionale a stile growth. Investe principalmente in titoli che possono beneficiare di temi di mercato globali a lungo termine derivanti da cambiamenti economici e sociali secolari. Ad esempio demografia, stile di vita e consumi, normative o ambiente. Salute e tecnologia sono i primi settori in portafoglio, il 68% è investito in America.

pictet-tema

  • Allianz Thematica Classe AT EUR Acc non ha un rendimento di lungo termine perché è partito nel 2019. A un anno rende il 23,28% (dati Morningstar in euro aggiornati a dicembre 2021). L’obiettivo del fondo è investire sui temi che guidano il cambiamento economico.

allianz-portafoglio-tema

Scopri gli altri fondi per investire disponibili sulla piattaforma Online SIM. Consulta anche il nostro ebook sui fondi tematici.

Note

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Articolo precedente

Se i bond aiutano l’uguaglianza di genere

Articolo successivo

Portafoglio 2022: Europa, value e mercati emergenti per i fondi azionari

Autore

Roberta Caffaratti

Roberta Caffaratti

E' responsabile delle attività di editoria aziendale e di content marketing di Lob Pr+Content. Ha seguito per anni il settore del risparmio gestito prima come caporedattore di Bloomberg Investimenti e poi vice caporedattore di Panorama Economy (gruppo Mondadori). E' stata chief content web manager di News 3.0.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *